Corso di Pianoforte

 

Calogero Sorce:

Il nostro corso di Pianoforte si articola in due cosi, quello di base e quello avanzato. Il corso di base ha una durata minima di tre anni durante i quali l’allievo entra in possesso delle conoscenze base necessarie allo studio dello strumento. Al termine del corso di base l’allievo può scegliere di continuare il suo percorso formativo con quello avanzato nel quale lo studente affina le proprie tecniche.

1° ANNO

Il suono. Le note. Il pentagramma, le chiavi musicali. I valori e le pause musicali. La misura e le stanghette. I segni di prolungazione del suono. Segni convenzionali di ottava Il ritmo ed il tempo. L’intervallo musicale: tono e semitono. Le alterazioni. Gli intervalli. La tonalità.

La postura e l’impostazione della mano. I primi esercizi con il controllo della posizione corretta e rilassata delle spalle, del braccio e della mano. Suono staccato e legato. Suono con due mani contemporaneamente. Suono a 4 mani.

Studi BEYER, Scuola preparatoria op. 101 HANON,Il pianista virtuoso BERTINI, 25 Studi elementari op. 137 DUVERNOY, Scuola primaria op. 176 LONGO, “Czernyana” fasc. 1 e 2 POZZOLI, 30 Studietti elementari BARTOK, “Mikrokosmos”, vol. I

J. S. BACH Il Libro di Anna Magdalena 12 Pezzi facilissimi, rev. Longo 23 Pezzi facili

Canoni TROMBONE, Primi canoni POZZOLI, Primi esercizi in stile polifonico

Brani di autori romantici e moderni

2° ANNO

Il movimento. L’ agogica. La dinamica. L’ arpeggio, Il mordente L’appoggiatura, Il trillo. Altri segni musicali. Il semitono diatonico e cromatico. Il sistema temperato. I suoni omofoni. La scala cromatica. Accordi maggiori e minori Tonalità e modo. Le scale minori: naturale, armonica, melodica. Gli intervalli e i loro rivolti. Classificazione degli intervalli.

L’ espressività della esecuzione. I modi del ricavo dei suoni. L’ immagine, il carattere del brano musicale,agogica

Scale maggiori e minori per moto parallelo

Studi LONGO, “Czernyana”, fasc. 2°, 3°, 4° CZERNY, 30 Nuovi studi di facile meccanismo op. 849, 24 Studi della piccola velocità op. 636 DUVERNOY, Scuola primaria op. 176, Scuola del meccanismo op. 120, Scuola preparatoria della velocità op. 276 BERTINI, 25 Studi op. 29 NEVADA,”Romantic Miniatures” BARTOK, “Mikrokosmos” vol. II e III HELLER, 25 Studi per il ritmo e l’espressione op. 45 POZZOLI, 24 Studi di facile meccanismo, 30 Studietti elementari

J. S. BACH (tutti gli spartiti) Il Libro di Anna Magdalena 23 pezzi facili Piccoli Preludi e Fughette

Sonatine CLEMENTI, Op. 36 (alternativo),37,38 KUHLAU, Sonatine e Sonate DUSSEK, Sonatine e Sonate MOZART, Sonatine Viennesi

Brani di Compositori romantici e moderni

3° ANNO

La struttura della frase e del periodo musicale. Le tonalità vicine o relative. Ricerca della tonalità. I gruppi irregolari. Lettura a prima vista. Dettati melodici ad una e più voci di intervalli e accordi per sviluppare la memoria e l’orecchio musicale.

I generi e le forme musicali Lo sviluppo della musicalità personale

Scale maggiori e minori per moto retto e contrario

Arpeggi ed altri meccanismi

Studi LONGO, “Czernyana” fasc. 3°, 4°, 5°, 6° CZERNY, 24 Studi della piccola velocità op. 636, Scuola della velocità op. 299, 50 Studi brillanti op. 740 POZZOLI, Studi di media difficoltà HELLER, Studi op. 45,46,47 CLEMENTI, Preludi ed esercizi BARTOK, “Mikrokosmos” vol. III, IV NEVADA”Romantic Impressions”

J. S. BACH: Invenzioni a due voci Suites francesi

Brani di autori romantici e moderni

 

 

Indietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*