Corso di Canto

Giovanni Bovani CavaniIl Corso di canto è tenuto dal docente Bovani Cavani Giovanni.

Giovanni conduce studi privati dal maestro Graziano Polidori  (celebre basso di fama nazionale ed internazionale) fin dall’ età di 6 anni, e perfeziona poi le sue tecniche vocali frequentando il conservatorio “Pietro Mascagni” di Livorno“. Consolida poi le sue tecniche vocali  presso la scuola di perfezionamento al canto di “Edi e Andrea Bocelli” dove apprende alcune tecniche come la tecnica di affondo. Giovanni oltre il canto cerca di affinare anche le sue tecniche non solo liriche ma anche di musica leggera partecipando a numerosi musical e soprattutto frequentando alcune scuole di regia e recitazione a Roma. Nel 2005 Giovanni crea la compagnia teatrale “Il Siparietto” diventandone attore, presidente e regista, con la quale tocca molti teatri toscani ed Italiani come il “Teatro del Giglio” di Lucca, “Gorinello” di Firenze, “Verga” di Milano, “Carichi sospesi” di Parma, e molti altri con alcuni musical tra cui “Pinocchio il musical”, “Se il tempo fosse un gambero” e “Notre dame du paris”.

Il maestro organizza il suo corso ricevendo gli allievi individualmente, in quanto è nostra convinzione che per l’insegnamento di tale materia sia necessaria la presenza del singolo allievo, al fine di ricavare più profitto possibile con il tempo a disposizione . Le lezioni si sviluppano in un appuntamento settimanale di 60′ minuti circa, che procede attraverso spiegazioni tecniche orali e alcuni Vocalizzi mirati che permettono l’assimilazione delle giuste posture laringee, diaframmatiche  e di maschera. In uno stadio più avanzato, l’allievo termina la sua lezione approcciandosi ad un brano nella quale mette in pratica la teoria.

E’ nostra convinzione dividere il corso in tre stadi: Corso Base, Intermedio ed Avanzato, in quanto ogni allievo ha uno stadio di preparazione diverso, a causa precedenti esperienze di studio o di eventuali altre esperienze acquisite nel settore.

Corso Base: gli iscritti si prefiggono di imparare alcune tecniche di base comuni al canto lirico e alla musica leggera, come ad esempio lo studio delle tecniche di respirazione diaframmatica, lo studio della fonetica in maschera facciale e lo studio delle scale mirato ad affinare l’ educazione musicale dell’orecchio .

Corso Intermedio: gli iscritti imparano alcune tecniche di approfondimento proprie dello studio del genere scelto tra lirica e musica moderna leggera. Inoltre, ci si propone di affinare lo studio delle tecniche di respirazione  e di emissione del suono in maschera.

Corso Avanzato: gli allievi iscritti si approcciano all’interpretazione e all’apprendimento delle basi del solfeggio e del solfeggio cantato a prima vista, in quanto è nostra convinzione che un cantante debba conoscere la musica e saperla leggere come uno scrittore conosce la grammatica.

 

                     Indietro

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.